Marymount International School Rome

controllo accessi

l'esigenza del cliente:

Controllo accessi scopo sicurezza

L’Istituto Marymount è un Istituto Cattolico, Paritario, fondato nel 1930 a Roma di proprietà americana, ha espresso l’esigenza di gestire e controllare 84 varchi (porte interne) dislocati in 6 edifici presenti nella struttura. Hanno inoltre chiesto di poter gestire, attraverso il web, il software di controllo accessi con la visualizzazione su mappa grafica interattiva.
Lo scopo del controllo accessi, durante la prima fase, è quello di sbloccare i magneti delle porte e farle chiudere in caso di allarme. Allarme azionato attraverso la generazione di toni DTMF del sistema di telefonia VOIP presente in ogni stanza della struttura.
Ovviamente qualsiasi porta potrà essere aperta liberamente, una volta chiusa, solo in un verso. Nel verso opposto lo sblocco avverrebbe attraverso il lettore di badge.

Soluzione proposta

Utilizzate n.2 centrali di controllo accessi fino a 4 varchi KC-D/EU-4 per gestire il Main Gate, Ancilla’s Gate, Fablab e Annex room e n.3 centrali di controllo accessi fino a 32 varchi per gestire la Villa, Secondary School, Elementary School e Residence.

Su tutte le 84 porte sono stati installati dei lettori KP-GO-PF di prossimità a doppia tecnologia K5 (125KHz) e Mifare (13,56MHz) e delle periferiche KP-D/4N4R per lo sblocco dei magneti per la chiusura porta e lo sblocco serratura.

Il software di gestione KS-C/xx-V4 è stato installato e remotizzato sulla piattaforma Amazon Cloud AWS, questo permette al cliente di gestire e monitorare il sistema di controllo accessi, accedendo da qualsiasi postazione PC/Mac/Linux attraverso un web browser.

Inoltre, con il modulo di mappe grafiche interattivo e il modulo di notifica mail, installati, è possibile avere una visione chiara e immediata dei luoghi e punti di accesso oltre che avere una notifica in tempo reale di tutti gli eventi ritenuti indispensabili.

Presentazione aziendale

Scopri cosa possiamo fare per te!

Company profile (PDF)