Pal Zileri

controllo accessi

l'esigenza del cliente:

il controllo accessi a 360 gradi

La grande azienda di abbigliamento in provincia di Vicenza ha espresso l’esigenza di rinnovare il parco di 11 terminali per il rilevamento presenze di circa 800 dipendenti. Hanno inoltre chiesto il controllo accessi di due varchi carrai di accesso al parcheggio aziendale e 7 varchi pedonali. Ci è stato inoltre richiesto di integrare i dati raccolti dai terminali per il controllo presenze con il software per la gestione paghe e gestire tutti i sistemi di controllo accessi con un unico software. L’azienda ha una decina di sedi in Italia, una delle quali (sede di Milano) è già gestita con un sistema di Controllo Accessi Plexa ed in futuro tutte le sedi saranno controllate da un'unica postazione, unificando in unico sistema la gestione degli utenti e degli accessi.

Il progetto ha previsto il controllo dei veicoli in ingresso al parcheggio con telecamera per lettura targhe KSA-LPR. Raccolta timbrature tramite terminali KT-A-2P/EU-4 per rilevazione presenze ed interfacciamento con software paghe esistente. Gestione dell’attivazione di segnali acustici (campanelle) per inizio-fine turno differenziate per ciascun terminale raccolta presenze. Sistema di controllo accessi monodirezionale su 7 varchi pedonali.

Soluzione proposta e realizzata

Utilizzo di 2 telecamere KSA-LPR per il controllo dei veicoli sui due ingressi del parcheggio aziendale; ottimizzazione del posizionamento delle telecamere in quanto gli ingressi si trovano in prossimità di una strada pubblica di passaggio.

Installazione di 11 terminali KT-A-2P/EU-4 per il controllo presenze con doppio lettore di prossimità 125KHz per la timbratura in ingresso/uscita e display. È stata fatta una personalizzazione del tracciato delle timbrature in modo da renderle compatibili con il software utilizzato per le buste paga. Grazie ad una personalizzazione software ciascun terminale è stato reso possibile attivare le sirene di fine turno ad orari indipendenti per ciascun terminale, direttamente con una scheda KPA-D/4N4R per ogni terminale.

Poiché ogni terminale gestisce fino a 4 varchi, è stato possibile utilizzarli per gestire anche gli altri 7 varchi di controllo accessi.

Due lettori di prossimità KP-T-P sono stati utilizzati per prenotazione pasto presso la mensa interna: il software fornisce un report dei pasti quotidianamente prenotati.

Abbiamo fornito una postazione di stampa badge KSA-P/P1 per la stampa di tessere personalizzate utilizzando i dati contenuti nelle anagrafiche degli utenti presenti nel software KS-C.

Abbiamo provveduto all’importazione su software KS-C del database utenti presente nel vecchio sistema di controllo accessi.

Il sistema installato è stato messo in rete con quello già presente sulla filiale di Milano dell’azienda. Abbiamo fornito una licenza software per una postazione client aggiuntiva KSA-LG/1 in modo che il sistema sia controllabile da entrambe le sedi.

Presentazione aziendale

Scopri cosa possiamo fare per te!

Company profile (PDF)